000 01560nam a2200313Ia 4500
003 IT-CtSSC
005 20160630065221.0
008 150124s1971 it 000 0 mul d
040 _aIT-CtSSC
_cIT-CtSSC
041 1 _alat
_aita
_hlat
050 4 _aPA6661
082 _a870
082 _a188
100 1 _aSeneca, Lucius Annaeus,
_d5/4 a.C.-65 d.C.
_4aut
245 1 3 _aIl messaggio di Seneca :
_bpagine scelte /
_c[Seneca] ; [a cura di] Filippo Morgante.
260 _aPalermo :
_bPalumbo,
_c1971.
300 _a182 p. ;
_c23 cm.
490 1 _aLetture greche e latine
505 0 _aAlla ricerca della coerenza. -- Dico di esser saggio? -- Non sono saggio. -- La verità è aperta a tutti. -- Il vero bene. -- Felici grazie alla ragione. -- Il saggio non prova compassione. -- Il saggio non prova compassione, ma soccorre il prossimo. -- Il saggio non perdona, ma è come se perdonasse. -- L'umanità intera ha bisogno di perdono. -- Siamo tutti colpevoli. -- Il vinto è chi vince -- Uomini sono! -- Calamità, scuola di virtù. -- Il saggio è invulnerabile. -- Se contro le ingiurie insorge Epicuro, che cosa non potrà lo stoico? -- È legge di destino commune. -- Inerzia affannosa. -- Vivete come se foste per vivere sempre. -- Il vero beneficio.
546 _aText in Latin with commentary in Italian.
650 _aPhilosophy, Ancient.
650 _aStoics.
650 _aLatin literature.
700 1 _aMorgante, Filippo.
_4edt
830 0 _aLetture greche e latine
912 _aOrPo@BSSC
912 _aggna@BSSC
942 _2ddc
_cA814
999 _c4059
_d4060