Normal view MARC view ISBD view

Introduzione alle teorie di gauge /

by Cabibbo, Nicola [aut]; Maiani, Luciano [aut]; Benhar, Omar [aut].
Material type: materialTypeLabelBookPublisher: Roma : Ed. Riuniti, 2016Description: 257 p. : ill. ; 24 cm.ISBN: 9788864731933.Subject(s): Gauge fields (Physics) | Quantum field theory | Mathematical physicsSummary: "Introduzione alle Teorie di Gauge" completa la serie di tre volumi basati sulle lezioni dei corsi di Meccanica Quantistica Relativistica, Interazioni Elettrodeboli e Teorie di Gauge, impartite dagli autori agli studenti delle Lauree Magistrali in Fisica e Astronomia & Astrofisica dell'Università "La Sapienza" di Roma, nell'arco di qualche decennio. L'obiettivo principale del volume è di introdurre i concetti di base della rinormalizzazione nella teoria quantistica dei campi e i fondamenti delle moderne teorie di Gauge. Anche se collegato ai volumi precedenti, il libro si presta ad una lettura indipendente, che presume solo conoscenze generali di relativita speciale, della seconda quantizzazione e della fenomenologia delle interazioni elettrodeboli. Lo strumento di base è l'integrale sui cammini di Feynman, introdotto nei capitoli iniziali e sistematicamente impiegato nel seguito. L'esposizione segue un percorso pedagogico, che parte dal caso semplice dell'ampiezza di transizione in meccanica quantistica per arrivare al funzionale generatore delle funzioni di Green della teoria dei campi. Il medesimo approccio pedagogico è utilizzato nel capitolo in cui si discutono equazioni del moto, simmetrie ed identità di Ward. L'analisi del formalismo degli integrali sui cammini è completata dalla discussione delle variabili anticommutanti e della quantizzazione dei campi fermionico ed elettromagnetico.
Tags from this library:
No tags from this library for this title.
Location Call number Status Date due
530.143 M2173v3 (Browse shelf) Available

Includes bibliographical references (p. [255]-257).

"Introduzione alle Teorie di Gauge" completa la serie di tre volumi basati sulle lezioni dei corsi di Meccanica Quantistica Relativistica, Interazioni Elettrodeboli e Teorie di Gauge, impartite dagli autori agli studenti delle Lauree Magistrali in Fisica e Astronomia & Astrofisica dell'Università "La Sapienza" di Roma, nell'arco di qualche decennio. L'obiettivo principale del volume è di introdurre i concetti di base della rinormalizzazione nella teoria quantistica dei campi e i fondamenti delle moderne teorie di Gauge. Anche se collegato ai volumi precedenti, il libro si presta ad una lettura indipendente, che presume solo conoscenze generali di relativita speciale, della seconda quantizzazione e della fenomenologia delle interazioni elettrodeboli. Lo strumento di base è l'integrale sui cammini di Feynman, introdotto nei capitoli iniziali e sistematicamente impiegato nel seguito. L'esposizione segue un percorso pedagogico, che parte dal caso semplice dell'ampiezza di transizione in meccanica quantistica per arrivare al funzionale generatore delle funzioni di Green della teoria dei campi. Il medesimo approccio pedagogico è utilizzato nel capitolo in cui si discutono equazioni del moto, simmetrie ed identità di Ward. L'analisi del formalismo degli integrali sui cammini è completata dalla discussione delle variabili anticommutanti e della quantizzazione dei campi fermionico ed elettromagnetico.