Normal view MARC view ISBD view

Divinità e personificazioni in scene politiche nei rilievi storici romani /

by Catania, Angela Marzia, (Angy) [aut]; Hölscher, Tonio [ths].
Material type: materialTypeLabelBookPublisher: Catania : Scuola Superiore di Catania, 2010Description: 77 p. : ill. ; 30 cm.Subject(s): Nane | Archaeology | Rome (Empire)
Contents:
Introduzione. I rilievi della chiesa di Santa Martina. I rilievi di Marco Aurelio dell'Arco di Costantino. I rilievi Flavi del Palazzo della Cancelleria. I rilievi dell'Arco di Traiano a Benevento. Conclusioni. Bibliografia.
Dissertation note: Tesi di diploma di 1° livello per la Classe delle Lettere e delle Scienze Sociali Diploma di 1° livello Scuola Superiore di Catania, Catania, Italy 2010 A.A. 2009/2010 Abstract: Obiettivo del lavoro di tesi è quello di analizzare tre gruppi di rilievi storici romani, scelti fra una rosa di monumenti appartenenti all'età imperiale, che al loro interno contengono raffigurazioni di divinità o personificazione di concetti ideali. Partendo dai pannelli dell'arco di Marco Aurelio (nove dei quali riutilizzati nell'arco di Costantino, e tre ritrovati presso la chiesa di Santa Martina in Roma), si è concentrata l'attenzione su quelli tra i rilievi nei quali sono presenti personificazioni: profectio, adventus, triondo, sacrificio a Giove Capitolino. L'analisi continua con due fregi trovati sotto il Palazzo della Cancelleria a Roma, probabilmente appartenuti ad un monumento domizianeo. Essi hanno subito la damnatio memoriae, perciò dopo la testa dell'imperatore fu sostituita nel fregio A con quella dell'imperatore Nerva, e nel fregio B con quella dell'imperatore Vespasiano, padre dello stesso Domiziano. Secondo l'ipotesi dell'autrice, tali rilievi rappresenano due scene di adventus, uno di natura civile, l'altro militare. Gli ultimi rilievi analizzati appartengono alla fronte sud ovest dell'Arco di Traiano in Benevento, rivolta verso la città stessae verso Roma, allusivo all'azione svolta dall'imperatore in favore dell'Urbe, e i rilievi all'interno del fornice raffiguranti a sinistra una scena sacrificale alla quale assiste Traiano, a destra l'Istitutio alimentaria promossa a Benevento nel 101. In questi monumenti sono presenti personificazioni e divinità che partecipano in prima persona agli avvenimenti descritti.
List(s) this item appears in: Tesi di Laurea, Diploma, Dottorato, Master
Tags from this library:
No tags from this library for this title.
Location Call number Copy number Status Date due
Sala B : Armadio Tesi THS_2010 930 C3577 (Browse shelf) 1 Available

Tesi di diploma di 1° livello per la Classe delle Lettere e delle Scienze Sociali Diploma di 1° livello Scuola Superiore di Catania, Catania, Italy 2010 A.A. 2009/2010

Includes bibliographical references (73-79 p.) and index.

Introduzione. I rilievi della chiesa di Santa Martina. I rilievi di Marco Aurelio dell'Arco di Costantino. I rilievi Flavi del Palazzo della Cancelleria. I rilievi dell'Arco di Traiano a Benevento. Conclusioni. Bibliografia.

Obiettivo del lavoro di tesi è quello di analizzare tre gruppi di rilievi storici romani, scelti fra una rosa di monumenti appartenenti all'età imperiale, che al loro interno contengono raffigurazioni di divinità o personificazione di concetti ideali. Partendo dai pannelli dell'arco di Marco Aurelio (nove dei quali riutilizzati nell'arco di Costantino, e tre ritrovati presso la chiesa di Santa Martina in Roma), si è concentrata l'attenzione su quelli tra i rilievi nei quali sono presenti personificazioni: profectio, adventus, triondo, sacrificio a Giove Capitolino. L'analisi continua con due fregi trovati sotto il Palazzo della Cancelleria a Roma, probabilmente appartenuti ad un monumento domizianeo. Essi hanno subito la damnatio memoriae, perciò dopo la testa dell'imperatore fu sostituita nel fregio A con quella dell'imperatore Nerva, e nel fregio B con quella dell'imperatore Vespasiano, padre dello stesso Domiziano. Secondo l'ipotesi dell'autrice, tali rilievi rappresenano due scene di adventus, uno di natura civile, l'altro militare. Gli ultimi rilievi analizzati appartengono alla fronte sud ovest dell'Arco di Traiano in Benevento, rivolta verso la città stessae verso Roma, allusivo all'azione svolta dall'imperatore in favore dell'Urbe, e i rilievi all'interno del fornice raffiguranti a sinistra una scena sacrificale alla quale assiste Traiano, a destra l'Istitutio alimentaria promossa a Benevento nel 101. In questi monumenti sono presenti personificazioni e divinità che partecipano in prima persona agli avvenimenti descritti.

Click on an image to view it in the image viewer