Normal view MARC view ISBD view

Studio di algoritmi di ricostruzione di sciami elettromagnetici per l'applicazione nell'esperimento LHCf /

by Sinatra, Giuseppe (The Wall) [aut]; Adriani, Oscar [ths]; Tricomi, Alessia [ths].
Material type: materialTypeLabelBookPublisher: Catania : Scuola Superiore di Catania, 2009Description: ii, 53 p. : ill. ; 30 cm.Subject(s): High energy physics | Particles (Nuclear physics) | Particle acceleration -- Computer simulation
Contents:
Introduzione -- L'esperimento LHCf -- Sciami elettromagnetici -- Algoritmi di clustering -- Conclusioni e prospettive future -- Bibliografia.
Dissertation note: Tesi di diploma di 1° livello per la Classe delle Scienze Sperimentali Diploma di 1° livello Scuola Superiore di Catania, Catania, Italy 2009 A.A. 2008/2009 Abstract: LHCf è il più piccolo dei sei esperimenti che studieranno le collisioni protone-protone al Large Hadron Collider (LHC). In particolare, l'esperimento LHCf è stato concepito per misurare lo spettro delle particelle neutre prodotte nelle interazioni protone-protone a piccolissimo angolo. Dopo aver descritto l'apparato LHCf, si descrive il principio fisico di generazione degli sciami elettromagnetici. Viene quindi presentato uno degli algoritmi di ricosctruzione degli sciami elettromagnetici che meglio sembrerebbe adattarsi al rivelatore preso in considerazione.
List(s) this item appears in: Tesi di Laurea, Diploma, Dottorato, Master
Tags from this library:
No tags from this library for this title.
Location Call number Copy number Status Date due
Sala B : Armadio Tesi THS_2009 539.76 S615 (Browse shelf) 1 Available
Sala B : Armadio Tesi THS_2009 539.76 S615 (Browse shelf) 2 Available

Tesi di diploma di 1° livello per la Classe delle Scienze Sperimentali Diploma di 1° livello Scuola Superiore di Catania, Catania, Italy 2009 A.A. 2008/2009

Includes bibliographical references (p. 52-53).

Introduzione -- L'esperimento LHCf -- Sciami elettromagnetici -- Algoritmi di clustering -- Conclusioni e prospettive future -- Bibliografia.

Tesi discussa il 20/11/2009.

LHCf è il più piccolo dei sei esperimenti che studieranno le collisioni protone-protone al Large Hadron Collider (LHC). In particolare, l'esperimento LHCf è stato concepito per misurare lo spettro delle particelle neutre prodotte nelle interazioni protone-protone a piccolissimo angolo. Dopo aver descritto l'apparato LHCf, si descrive il principio fisico di generazione degli sciami elettromagnetici. Viene quindi presentato uno degli algoritmi di ricosctruzione degli sciami elettromagnetici che meglio sembrerebbe adattarsi al rivelatore preso in considerazione.

Click on an image to view it in the image viewer