Normal view MARC view ISBD view

Prologhi «passe-partout» nella tradizione dei leggendari francesi /

by Ingallinella, Laura [aut]; Pagano, Mario [ths].
Material type: materialTypeLabelBookPublisher: Catania : Scuola Superiore di Catania, 2014Description: 93 p. ; 25 cm.Subject(s): Lamberto, (Saint Lambert) -- Biography -- Criticism and interpretation | Quintino, (Saint Quentin) -- Biography -- Criticism and interpretation | Cucufate, (Saint Cucufat) -- Biography -- Criticism and interpretation | Christian saints -- Biography -- Middle Ages -- History and criticismAwards: Premio Alumni SSC per la migliore tesi di Diploma (area umanistica), 2014Dissertation note: Tesi di diploma di 2° livello per la Classe delle Lettere e delle Scienze Sociali Diploma di 2° livello Scuola Superiore di Catania, Catania, Italy 2014 A.A. 2012/2013 Review: La tesi propone una nuova edizione critica e commentata della Quaedam Profetia, un anonimo componimento in volgare siciliano del XIV secolo. Il lavoro si segnala non solo per l'attenta ricostruzione storica delle diverse edizioni e per la puntuale analisi linguistica del testo, di cui si propone un'edizione diplomatica e interpretativa «in linea coi criteri seguiti dalle ultime edizioni del Centro di studi filologici e linguistici siciliani», ma anche per l'attenzione prestata ad una sua possibile divulgazione attraverso la pubblicazione sul portale del progetto ARTESIA (Archivio testuale del siciliano antico).
List(s) this item appears in: Tesi di Laurea, Diploma, Dottorato, Master
Tags from this library:
No tags from this library for this title.
Location Call number Copy number Status Date due
Sala B : Armadio Tesi THS_2014 809.02 I44 (Browse shelf) 1 Available
Sala B : Armadio Tesi THS_2014 809.02 I44 (Browse shelf) 2 Available

Tesi di diploma di 2° livello per la Classe delle Lettere e delle Scienze Sociali Diploma di 2° livello Scuola Superiore di Catania, Catania, Italy 2014 A.A. 2012/2013

Includes bibliographical references (p. 88-93).

Tesi discussa il 14/5/2014.

La tesi propone una nuova edizione critica e commentata della Quaedam Profetia, un anonimo componimento in volgare siciliano del XIV secolo. Il lavoro si segnala non solo per l'attenta ricostruzione storica delle diverse edizioni e per la puntuale analisi linguistica del testo, di cui si propone un'edizione diplomatica e interpretativa «in linea coi criteri seguiti dalle ultime edizioni del Centro di studi filologici e linguistici siciliani», ma anche per l'attenzione prestata ad una sua possibile divulgazione attraverso la pubblicazione sul portale del progetto ARTESIA (Archivio testuale del siciliano antico).

Premio Alumni SSC per la migliore tesi di Diploma (area umanistica), 2014

Click on an image to view it in the image viewer