Camboni, Maria Clotilde,

Fine musica : percezione e concezione delle forme della poesia, dai siciliani a Petrarca / Maria Clotilde Camboni. - Firenze : Edizioni del Galluzzo per la Fondazione Ezio Franceschini, 2017. - xlviii, 439 p. ; 24 cm. - Quaderni di stilistica e metrica italiana ; 8 Fellowship Marco Praloran ; 2 . - Quaderni di stilistica e metrica italiana ; 8 Fellowship Marco Praloran ; 2 .

Includes bibliographical references (p. xix-xlviii) and indexes.

La ricerca ricostruisce le vicende della sensibilità formale dei poeti, la rappresentazione mentale delle forme che essi arrivano a maturare e a manifestare attraverso ciò che scrivono, dai Siciliani a Petrarca. Fa luce sul legame tra le strutture formali e il ruolo sociale svolto dalla lirica, a partire dalle condizioni in cui essa veniva composta, eseguita, fruita, e restituisce un quadro del complesso campo di forze in cui la poesia italiana ha preso forma nel suo primo secolo e mezzo di vita.

9788884507617 : 58.00 EUR

2017452860


Italian poetry--History and criticism.--To 1400
Italian language--Versification.
Italian language--Rhythm.

PQ4094 / .C355 2017

851.109