Nagel, Ernest, 1901-1985

La prova di Gödel / Ernest Nagel e James R. Newman ; presentazione di Edoardo Ballo ; traduzione di Luigi Bianchi. - Torino : Bollati Boringhieri, 2013. - 136 p. ; 19 cm. - I grandi pensatori ; 71 . - I grandi pensatori ; 71 .

Riproduzione dell'edizione del 1982. Nel 1931 un giovane viennese, Kurt Gödel, diede alle stampe una breve memoria sulle "proposizioni formalmente indecidibili dei Principia mathematica e sistemi affini". Increduli, logici e matematici assistettero al crollo del luminoso edificio hilbertiano, tutto basato sull'onnipotenza del metodo assiomatico. In quelle pagine, infatti, si dimostrava l'incompletezza di un'ampia classe di teorie formali, tra cui l'aritmetica, nonché l'impossibilità di provare all'interno delle teorie stesse la loro coerenza. L'opera di Nagel e Newman è stata concepita per condurre il lettore al cuore dell'argomentazione di Gödel.

9788833924847

IT\ICCU\CFI\0825775 ItRI


Gödel, Kurt.


Logic (Mathematics).

511.3 510.1